Occhiali Nau con sconti fino al 70%, vieni a scoprirli!

Occhiali Nau con sconti fino al 70%, vieni a scoprirli!

NAU! E’ la passione italiana per gli occhiali belli, colorati e fatti bene, il tutto supportato da un prezzo più che competitivo! Ogni due settimane potrai ammirare le splendide nuove collezioni in edizione limitata e sfoggiare occhiali unici, proprio come te. Qui il controllo della vista è sempre gratis, avrai a disposizione strumenti d’avanguardia ed un buon staff competente. Le sorprese non finiscono qui! Porta la ricetta del tuo medico oculista e potrai acquistare un occhiale completo di lenti da vista, la montatura a Prezzo Zero te la regala Nau! (con il patrocinio dei Medici Oculisti Italiani – SOI). In store potrai trovare occhiali di ogni tipo, compresa la linea Green, realizzata in plastica riciclata nel rispetto della natura. Assistenza gratis, manutenzione completa e aiuto immediato, anche se il tuo acquisto proviene da un altro negozio. Scopri le nuove collezioni di occhiali NAU! Visita il punto vendita ad Arese Shopping Center e non farti scappare i saldi al 70%!

Occhiali Nau, una storia in continua evoluzione

Innovazione, sostenibilità sociale, ambientale e formazione sono gli aspetti distintivi del brand Nau, fondato e diretto da Fabrizio Brogi, appartenente alla catene di ottici. La sede ufficiale è a Varese, trae ispirazione dai modelli di tendenza come Zara e Swatch, pur discostandosi dalla terminologia “fast glasses”. Il prezzo degli occhiali Nau risulta altamente competitivo, caratteristica vincente del marchio. Offrire un buon rapporto qualità – prezzo è la prerogativa principali di Brogi, che assicura: “Non l’abbiamo mai cambiato e non lo faremo in futuro”. Si parte da un minimo di 20 Euro per arrivare ad un massimo di 120 per le edizioni speciali. Il prezzo comprende non solo la qualità dell’articolo, bensì i servizi offerti in store.

Sono poche le aziende di grandi dimensioni ad agire come Nau, che investe il 5 per cento del fatturato in formazione, offrendo inoltre corsi specificatamente dedicati ai dipendenti, soprattutto quelli operanti nel settore retail. Nau punta anche sulla creatività, in costante aggiornamento: ogni mese infatti, il brand delizia la clientela con una nuovissima collezione.

Nau ha poco più di dieci anni di attività, eppure si è ampiamente aggiudicata una posizione di tutto rispetto nel mercato nazionale. Il 2017 si è chiuso con un fatturato di 30 milioni di euro, in crescita del 25% rispetto ai 24 milioni dell’anno precedente. Nuove aperture di punti vendita, confronto diretto di like-for-like con i clienti e tanta passione, che applicata ogni giorno migliora gradualmente il lavoro di retailer.

Nau è presente sul territorio italiano con più di 120 negozi, con corner di vendita posizionati anche all’estero, di cui uno negli Stati Uniti a Miami, e l’altro a New Delhi, all’interno del centro commerciale più grande dell’India. Gli store monomarca del brand sono presenti a Milano, in via Torino, in corso Buenos Aires 66 e ad Arese Shopping Center, ovviamente!

Qual è il segreto di Brogi? Si tratta di un mix vincente composto da negozi a gestione diretta e in franchising, con una divisione al 60/4 per cento tra aperture in centri commerciali e centri storici. Il brand ha inoltre debuttato a Bari, in via Sparano, posizionandosi accanto ai maggiori negozi di lusso e moda e, per quanto riguarda l’estero, il 2017 ha visto l’apertura del punto vendita madrileno, grande punto di traguardo per Nau.

L’altro aspetto fondamentale del marchio, è la particolare attenzione posta nei confronti dell’ambiente e delle persone. Si tratta dell’unico produttore e distributore di occhiali al mondo ad aver creato una montatura in plastica riciclata, composta da materiali pre-consumo, non vecchi occhiali. La tecnica si è affinata nel 2006, quando ancora la sostenibilità nel settore ottico era perlopiù sconosciuta.

Le collezioni per bambini ricoprono in Nau un posto di rilievo fin dall’apertura del primo store, forse perché la figlia di Brogi ha indossato i primi occhiali da vista alla tenerà età di 18 mesi, trasmettendo al padre l’importanza e la delicatezza dei difetti visivi presenti nei bambini. Il concept di sostenibilità sociale targato Nau prevede l’offerta di un secondo paio di occhiali gratis a chi acquista una montatura presentando la ricetta del proprio oculista. Per il brand ciò significa sensibilizzare i cittadini a prestare maggiore attenzione alla vista. E’ importante prevenire piuttosto che curare, senza attendere l’insorgere di problemi per recarsi dall’oculista.

 Trend Occhiali da sole 2018

Occhiali squadrati

La montatura squadrata è un classico, il trend estivo propone modelli in acetato o nuovi materiali ecologici, fattore su cui il mondo della moda sta puntando molto. Si alle montature grosse, visibili e appariscenti; ma anche a quelle minimali dalle forme spigolose. I colori fanno come sempre la differenza, l’estate 2018 da’ sfogo alla fantasia, illuminando il volto con tante delicate tonalità pastello, esuberanti tinte neon e l’ultraviolet, il colore Pantone del 2018. Marrone e nero non passano mai di moda. Taxture havana, tartarugate sono ammesse, purché affiancate da lenti a contrasto. Degne di nota sono le varianti con colorazioni schiarite e sfumate, ton sur ton oppure opposte (come il verde smeraldo e il rosso). Questi occhiali da sole sono versatili e trendy, si adattano ad ogni look senza mai apparire fuori luogo.

Occhiali da sole dalle forme allungate

Particolarmente di tendenza quest’anno, adatti ai più vanitosi! Le montature a gatto o a farfalla sono molto chic, enfatizzano elegantemente il viso, perfette per un look ultra raffinato. La parola d’ordine è vintage, che ci riporta nei mitici anni Settante. Anche i colori richiamano l’epoca: lenti nere, tutte le sfumature del grigio, deliziosi punti luci e giochi di stratificazione, soprattutto nell’acetato, dove le texture raffinate e tridimensionali divengono protagoniste. Il must? Effetti in pizzo o piccoli frammenti luminosi, e sarai una vera Diva!

Occhiali da sole con decori e applicazioni

Le decorazioni sono il vero trend degli ultimi anni: essenziali o minimali, oppure sfarzose ed eccentriche. L’importante è personalizzare! Montature a stanghette spesse che accolgono brillanti cristalli, loghi importanti e decorazioni tridimensionali. Il 2018 propone inoltre fiori, roselline bianche o colorate, in omaggio alla primavera. Perle dalle varie dimensioni, che disegnano forme fantasiose fin sulle stanghette. Swarovski a go go per i modelli più eccentrici, con dimensioni esagerate, perfette per non passare inosservati.

Occhiali da sole stondati

Gli occhiali tondi sono un ever green, in continua ascesa. Si alle montature larghe, ipersottili e totalmente prive di spigoli. I materiali più in voga sono la celluloide, con cui puoi sbizzarrirti tra colori e trame, giocando con abbinamenti di lenti. Il total black è sempre ben accetto, perfetto per completare outfit raffinati e misteriosi. Molto belle anche le versioni in verde oliva, avocado, color tabacco e fumé. Il tondo dona inoltre alle montature leggere in argento o oro, anche quasi senza sostegno, per conferire leggerezza al viso. Non ti piace il tondo? Prova le variazioni a goccia o esagonali.

Occhiali da sole aviator e specchiati

L’aviator è perennemente presente tra la svariate proposte moda, un design intramontabile in grado di renderti un vero top gun nella vita di tutti i giorni. Quale montature scegliere? La migliore resta quella in oro o argento, con le lenti colorate, da scegliere nelle varianti alternative tra il blu mediterraneo e l’arancione. Le lenti a specchio sono sempre un must, ormai comparso anche sugli altri modelli. Dimensioni grosse, spesse e con ponti che collegano le due lenti, tuttavia leggerissimi e pratici.

Occhiali da sole sportivi

Ideali per il tempo libero o per sdrammatizzare un look serioso, occhiali da sole caratterizzati da un profilo estivo e ricordano i modelli indossati dai ciclisti. I trend consigliano materiali tecnici caratterizzati da colori irriverenti, come il fucsia e il blu elettrico, che si alternano alle più classiche nuance metalliche. Si anche ai modelli a mascherina, che avvolgono il volto.